Cloud Appliance VPN

Cloud Appliance VPN ti consente di creare collegamenti sicuri tra le tue reti private e mobili e le nostre infrastrutture cloud. Basato sui più sofisticati algoritmi di crittografia per cifrare il flusso di dati garantendo autenticità, integrità e confidenzialità, il nostro dedicated virtual firewall è un servizio managed configurabile anche in HA e completamente dedicato al cliente. Disponibile con due diverse tecnologie: OPNsense e Fortinet Fortigate.

Configurazione Cloud Appliance VPN
Technologia
-
Configurazione Hardware
-
Opzione configurazione HA
?
Consigliata per infrastrutture ad alto traffico
Appliance VPN / Firewall
Caratteristiche principali
Throughput Garantito No Crypt 1 Gbps
IPsec site-to-cloud (Throughput Garantito) 100 Mbps
Mobile VPN (Road Warriors, mobile-to-cloud)
Open VPN
VPN SSL
Forticlient
Regole di firewall e user policy personalizzabili
Gestione remota via web
Uptime Garantito 99,90%
Totale Mensile 42,55

Tutti i prodotti sono realizzati in maniera tale da massimizzarne la qualità congiuntamente al rapporto prezzo/prestazioni.

L'Appliance VPN ti consente di accedere facilmente alle risorse aziendali on the cloud anche in mobilità, senza che gli amministratori di rete debbano rinunciare al controllo.

Il servizio è managed ma permette anche una gestione autonoma: puoi configurare il tuo firewall o NAT, attivare le tue VPN o delegare ai nostri tecnici aprendo un ticket di assistenza.

Ad altissime prestazioni, è disponibile in configurazione “alta affidabilità”: puoi attivare una copia del tuo dedicated virtual firewall su un'infrastruttura di virtualizzazione separata per aumentare ancora di più l'affidabilità del servizio.

  • A cosa serve una Cloud Appliance VPN?

    L'appliance VPN è un firewall dedicato caratterizzato da particolari funzionalità di sicurezza. Scalabile, permette di scambiare dati in modalità sicura tra postazioni che comunicano utilizzando un canale potenzialmente non sicuro quale può essere quello di Internet e di una qualsiasi architettura in cloud. Unitamente alla sua funzione di firewall avanzato, offre crittografia, autenticazione e accesso solo per utenti autorizzati al relativo canale.

  • Come agisce una Appliance VPN?

    Instaurando una rete privata virtuale con i sistemi remoti. Il flusso dati che passa dalla VPN ai suddetti sistemi viene cifrato usando algoritmi di crittografia (ad esempio, 3DES / AES / CAST128 / BLOWFISH) per proteggere la comunicazione e garantire autenticità, integrità e confidenzialità. Così, gli utenti remoti possono accedere alle reti aziendali in sicurezza, e con tutte le personalizzazioni del caso.

  • A quali servizi integrare Cloud Appliance VPN?

    Se per il tuo business aziendale stai utilizzando servizi IaaS come Cloud Server, server fisici quali Foundation Server, soluzioni di cloud privato o server colocation Seeweb, con un dedicated firewall potrai proteggere il traffico che passa per essi e difenderli da attacchi e cyber minacce. A seconda delle esigenze, potrai scegliere una appliance di tipo OPNsense o Fortinet Fortigate.

  • Che differenze ci sono tra la VPN OPNsense e Fortinet Fortigate?

    Cloud Appliance OPNsense è un firewall open source e consente una sicurezza flessibile e customizzabile. Il Sistema Operativo che ne è alla base è FreeBSD. VPN Appliance Fortinet Fortigate è invece un Next Generation Firewall (NGFW) dalle prestazioni particolarmente elevate. Fortinet Fortigate offre una sicurezza multi-livello e al contempo una forte riduzione delle complessità grazie a una progettazione che ne permette una gestione estremamente intuitiva. Particolare indicata per architetture di tipo enterprise, include già un backup dati.
  • Come avviene la fatturazione dei servizi di firewall avanzato Seeweb?

    Cloud Appliance OPNsense prevede una fatturazione mensile dei tre piani diversi a seconda della configurazione scelta (1 Core e 1 GB RAM, 2 Core e 2 GB RAM, 4 Core e 4 GB RAM). La fatturazione della versione Fortinet Fortigate aggiunge a tali piani il costo della relativa licenza.

  • Quando attivare l’opzione alta affidabilità sul dedicated firewall?

    Scegliere la modalità alta affidabilità vuol dire non avere un single point of failure e, quindi, poter sfruttare un firewall avanzato completamente ridondato. Questo fa sì che non solo in presenza di un guasto, ma anche in caso di aggiornamenti e attività di manutenzione, il servizio di server firewall possa continuare a servire l'infrastruttura regolarmente, senza interruzioni.

  • Come scegliere e configurare al meglio una Cloud Appliance VPN?

    Scegliere la migliore soluzione di firewall avanzato è fondamentale per la sicurezza delle tue infrastrutture e del tuo lavoro. Per avere suggerimenti utili a decidere su quale tipo di VPN dedicata orientarti, e se scegliere un dedicated firewall basato su tecnologia open source o un NGFW come Fortinet, puoi contattarci e definire con i nostri ingegneri le configurazioni e personalizzazioni più adatte alle tue esigenze.